Il mio percorso di studi

Laurea triennale in Scienze e tecniche Psicologiche presso Università degli Studi di Milano-Bicocca (tesi sperimentale riguardante l’utilizzo dell’MMPI-II – un test di personalità – in fase di screening su pazienti con disforia di genere).

Laurea magistrale in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Padova (tesi sperimentale in psicofisiologia clinica riguardante il ruolo dei sintomi somatici della depressione sul ridotto tono vagale; l’oggetto di studio, quindi, era la relazione tra sintomi depressione e rischi cardiovascolari)

Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo–Comportamentale presso la Scuola Studi Cognitivi di Milano con valutazione 30/30 e Lode (tesi bibliografica sul Disturbo Narcisistico di Personalità. A partire dall’esplorazione dei contributi esistenti nell’ambito cognitivo-comportamentale si è riflettuto su i punti di intersezione dei vari modelli ed è stata introdotta la prospettiva processualista del modello LIBET).

Altre certificazioni:

Terapia Metacognitiva Interpersonale (Basic Training & Intermediate Training). La TMI appartiene all’ultima generazione delle psicoterapie cognitive sviluppate negli ultimi vent’anni e nasce come terapia d’elezione per i disturbi di personalità, sebbene la sua struttura si adatti molto bene anche ai disturbi di asse I (ad es., depressione, ansia, disturbi alimentari, ecc.). Se desideri maggiori informazioni sulla TMI, clicca qui.

Primary Practicum REBT c/o Studi Cognitivi di Milano, riconosciuto dall’Albert Ellis Institute (AEI) di New York. Questo corso intensivo prevede l’esercizio (e al termine una prova atta a verificare le capacità dei partecipanti) della Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT) sotto la supervisione di terapeuti certificati a livello internazionale.

Sono terapeuta EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing; scopri cos’è l’EMDR qui). Utilizzo questo efficace metodo clinico per intervenire sui ricordi traumatici.

Workshop Introduttivo DBT (Terapia Dialettico-Comportamentale) riconosciuto dalla SIDBT (Società Italiana Dialectical Behavior Therapy). La DBT è una terapia originariamente pensata per pazienti con Disturbo Borderline di Personalità ad alto rischio suicidario e con frequenti agiti autolesivi. Numerosi studi empirici la classificano come gold standard per il trattamento di questo disturbo. È inoltre impiegata con successo nel trattamento delle dipendenze da sostanze, disturbi alimentari (ad es., bulimia, binge eating, ecc.) e depressione. Per maggior informazioni sulla DBT clicca qui

Collaboro come autore su “State of Mind – Il giornale delle scienze psicologiche” (Vedi i miei articoli).

Mi occupo di valutazione psicodiagnostica, consulenza e supporto psicologico, ricevo privatamente a Monza e Carugate.